Chi siamo?

Simone: Laureato in Biotecnologie Mediche 

Ireta: Laureata in Tecnologie Alimentari 

Maria Teresa: Laureata in Politiche dei Diritti Umani 

Ilaria: Laureata in Lettere

Pascal: Graphic Designer

Leo: Laureando in Scienze della Formazione

Marianna: Laureata in Ingegneria Biomedica

Come nasce la nostra idea?

Il nostro progetto nasce nel 2020 come risposta all’emergenza sanitaria dovuta al COVID-19 e alle conseguenti misure restrittive che hanno costretto tutti ad un nuovo stile di vita e a restare confinati tra le proprie mura di casa. In particolare, durante gli interminabili mesi di lockdown, bambini e ragazzi sono stati particolarmente colpiti a causa dello stop delle lezioni in presenza e dell’inizio della didattica a distanza. In questo contesto gli alunni si sono ritrovati ad adattarsi ad una nuova tipologia di scuola fatta di lezioni virtuali e di compiti inviati via email.

In questa fase di emergenza abbiamo potuto constatare l’importante ruolo che oggigiorno gioca la tecnologia. Infatti grazie ad internet molti di noi sono riusciti a restare informati sugli eventi, ma soprattutto siamo rimasti connessi gli uni con gli altri evitando l’isolamento totale. Nell’ambito scolastico hanno riscontrato una particolare attenzione tutti i siti online ed i blog che forniscono materiale educativo o scolastico. Molti di questi siti esistevano già da tempo ma sono rimasti per lo più sconosciuti, altri sono in lingua inglese e quindi non facilmente accessibili. 

Nasce così l’idea di creare un un contenitore educativo virtuale gestito da un collettivo di ragazzi e ragazze disposti a mettere a disposizione le loro conoscenze e competenze. Nello specifico, utilizzando come punti di partenza l’ascolto e la comprensione delle esigenze didattiche degli alunni, il collettivo si impegna a fornire materiale e strumenti online da integrare a quelli scolastici. Il nostro obiettivo non è fornire una mera spiegazione di un intero argomento, ma piuttosto di aiutare gli alunni a fissare i concetti chiave e ad individuare le strategie necessarie per affrontare il percorso educativo da protagonisti consapevoli. 

In parole semplici aiutare gli alunni volenterosi a restare al passo con la scuola (da qui il nome catch up with school).

Cosa vogliamo fare?

  1. Ascoltare le esigenze degli alunni relative a specifici argomenti scolastici. 
  1. Indirizzare l’alunno ad un eventuale materiale didattico già presente online.
  1. Creare nuovi materiali didattici in base alle richieste degli utenti. 
  1. Fornire materiale di approfondimento con lo scopo di inspirare la curiosità e creatività degli alunni. 

La catchupwithschool si rivolge ad alunni di scuole primarie e scuole secondarie di primo grado. 

Il servizio è completamente GRATUITO e privo di costi.

Cosa puoi fare tu?

  • Se sei un alunno/a tra gli 6 e i 14 anni e hai un argomento scolastico che non riesci a capire o che vuoi approfondire non esitare a contattarci. Selezioneremo per te una spiegazione o un approfondimento sull’argomento che desideri avendo cura del tuo stile di apprendimento (per esempio visivo, uditivo, verbale, intuitivo, sistematico, ecc.). Per capire qual è il tuo stile di apprendimento compila il questionario che potrai trovare al seguente link
  • Se sei un genitore parla con tuo/a figlio/a e proponigli il progetto. Se non riesci a spiegare un argomento, contattaci e ti indirizzeremo al materiale che fa per te. 
  • Se invece vuoi mettere a disposizione il tuo tempo e le tue competenze, contattaci ed entra a far parte del team.

Come puoi contattaci?

Scrivici al seguente indirizzo e-mail: catchupwithschool2020@gmail.com

Vai alla nostra pagina facebook catchupwithschool ed inviaci un messaggio.