Come per gli adulti anche per i bambini e per gli adolescenti i disturbi del sonno, gli attacchi d’ansia e l’aumento dell’irritabilità sono i sintomi più frequenti che possono indicare la presenza di uno stato di stress. L’Istituto Giannina Gaslini di Genova ha svolto un indagine sull’impatto psicologico del lockdown nei minori e ha rivelato che questi sintomi sono aumentati in conseguenza all’isolamento in casa dovuto all’emergenza coronavirus.

La buona notizia è che lo stress si può sconfiggere e anche facilmente. Gli scienziati dell’NIH di Bethesda hanno creato una lista di consigli che hanno lo scopo di normalizzare il respiro e diminuire gli stati d’ansia. Questa lista è stata chiamata Master Stress.

Abbiamo tradotto e semplificato per voi la lista MasterStress e creato la nostra versione catchupwithschool che abbiamo chiamato BASTA STRESS.

Inizia a seguire i consigli e a notare la differenza sul tuo umore quotidiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *